Editoriale

Con questo numero di “Dialoghi Urbani”, la rivista sperimenta una nuova formula di redazione allargata e modifica un poco la sua struttura, più vicina alle tematiche sollevate dall’attività del Gruppo di studio “Città & Territorio” dell’Unione Culturale di Torino, dunque strumento di documentazione e approfondimento, a partire dai dibattiti pubblici promossi da C&T.

I numeri saranno prevalentemente monografici, ma potranno ospitare incursioni, riflessioni e approfondimenti di collaboratori, esperte/i e cittadine/i invitate/i da C&T, come nella pratica consueta della rivista. Ogni numero avrà uno o più coordinatori e sarà introdotto da un editoriale che illustrerà la posizione espressa da C&T sull’argomento in discussione.

Questo numero raccoglie gli interventi della serata pubblica del 7 luglio dal titolo "Cavallerizza, bene UNESCO a Torino: quale futuro?"

teatrum-sabaudiae-653x367_edited.jpg

La vicenda della Cavallerizza è un tema sul quale C&T a al suo interno posizioni diverse, così come diverse sono le posizioni di associazioni e gruppi di partecipazione di cittadine/i, che sono state qui raccolte, nel rispetto di ogni visione. In particolare, si sono confrontate le posizioni del Comitato di scopo, costituito a seguito della fine dell’”occupazione”, quelle dell’Associazione Salviamo Cavallerizza, di Italia Nostra e della Società della Cura, che ha proposto un referendum per l’abrogazione del PUR.

Pensiero condiviso da C&T è che Cavallerizza sia uno straordinario bene culturale la cui essenza pubblica è stata messa in discussione dalle politiche neoliberiste di alienazione del patrimonio pubblico che hanno impattato sul compendio a partire dal 2005 e mai interrotte.

La nuova amministrazione della Città di Torino dovrà mettere al centro della sua azione una scelta su Cavallerizza dalla quale si capirà quale indirizzo politico vorrà assumere. Non appare casuale che su questo tema il dibattito elettorale (peraltro molto rarefatto e lontano dagli interessi dei cittadini) abbia registrato un totale silenzio.

La parola ai lettori… 

Indice:

pag. 1- La Cavallerizza Reale di Torino. Breve storia recente 

di G. M.

pag.2 - Il PUR della Cavallerizza Reale. Perché no

di Maria teresa Roli

pag. 3 - La Cavallerizza Reale: patrimonio dell'umanità o albergo di lusso ?

di Guido Montanari

pag. 4 - Perché un referendum abrogativo del PUR

di Stefano Risso

pag. 5 - Elementi costitutivi di un bene di natura pubblica

di Roberto Gnavi

pag. 6 - Quale futuro per Cavallerizza ?

di Giovanna Preve

pag. 7 - Cavallerizza Reale: un caso emblematico

di Antonella Visintin